ARTE, CULTURA E RICERCA

LA FONDAZIONE

Costituita nel nome e nel ricordo di Carolina Zani, prematuramente scomparsa, la Fondazione nasce per contribuire allo sviluppo della ricerca scientifica per la cura dei tumori della pelle e per contribuire ad alleviare la sofferenza fisica e psicologica degli ammalati e delle loro famiglie.

VAI AL SITO E SCOPRI DI PIÙ

CAROLINA

Stoica, sorridente e determinata, dopo gli studi di Economia e Gestione aziendale e il master all’Università L. Bocconi, Carolina ha fatto una significativa esperienza in una multinazionale della consulenza, per poi entrare nello staff direzionale delle aziende di famiglia. Amante degli animali e infaticabile sostenitrice di associazioni legate alla loro tutela e quella dell’ambiente, nella sua sincerità e semplicità, Carolina è stata un esempio di valore, coraggio e determinazione.

LA FONDAZIONE
“PAOLO E CAROLINA ZANI”

La Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’arte e la cultura persegue lo scopo di tutelare, conservare e valorizzare la Casa Museo Zani e la collezione d’arte in essa contenuta nella quale si annoverano dipinti di Canaletto e Francesco Guardi.
La Fondazione si propone altresì di sostenere la cultura in generale, anche attraverso l’elargizione di contributi specifici destinati alla formazione dei giovani, istituendo premi e borse di studio.

La sede della Fondazione è all’interno della Casa Museo Zani in via Fantasina 8 a Cellatica (Brescia).

VAI AL SITO E SCOPRI DI PIÙ

La Casa Museo

Sede istituzionale e centro culturale della Fondazione, la Casa Museo offre ai visitatori, giovani e adulti, percorsi guidati per scoprire una straordinaria collezione di dipinti, sculture, arredi e oggetti d’arte applicata, raccolti in oltre trent’anni dall’imprenditore e collezionista bresciano Paolo Zani, fondatore del Gruppo Brixia.
La collezione della Casa Museo si compone di oltre ottocento opere tra dipinti, sculture, arti applicate e arredi. Tra i capolavori si segnalano opere di Canaletto, Tiepolo, Guardi, Longhi, Boucher, accanto a preziosi arredi barocchi e rococò principalmente francesi e veneziani e straordinari oggetti d’arte applicata del XVII e XVIII secolo. Capolavori assoluti sono: la coppia di Commodes del 1789 di Giuseppe Maggiolini con tarsie di Andrea Appiani e il Tavolo ottagonale in pietre dure realizzato tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento nella Galleria dei Lavori di Firenze.

La bocca del canal Grande

L’accesso alla Casa Museo, organizzato per piccoli gruppi, consente di ammirare le opere esposte con un approccio d’insieme, ma anche di approfondire, in base alle proprie esigenze, temi iconografici oppure dettagli tecnici dei manufatti. Percorsi tematici e laboratori, ma anche seminari di studio, mostre e spettacoli animano la programmazione annuale della Casa Museo, in un ambiente unico che contempla anche un laboratorio didattico, un giardino, oltre al bookshop e alla caffetteria.

HEALTHCARE SOLUTION
Sosteniamo la comunicazione
di persone con ridotte abilità
motorie o cognitive.

MARKETING
& USABILITY

Ti aiutiamo a comprendere l’efficacia
dei tuoi prodotti attraverso gli occhi
dei tuoi utenti.

INTEGRATION,
LIFE IMPROVEMENT AND SAFETY

Progettiamo nuove modalità
di interazione attraverso la
tecnologia eye tracking.

SCIENTIFIC RESEARCH
Allestiamo laboratori scientifici
attrezzati con eye tracking e
Biometrics Devices.

SR Labs dal 2001 sviluppa sistemi elettronici multimodali ad alta accessibilità, basati sulla tecnologia eye tracking che permette di acquisire, registrare ed analizzare i movimenti oculari.

LE NOSTRE SOLUZIONI

  • Healthcare solution
  • Marketing & Usability
  • Integration, life improvement and safety
  • Scientific research

20 brevetti, copyright e marchi registrati.
400 ricerche di mercato
2000 pazienti sul territorio usano le tecnologie Assistive attraverso il controllo oculare
100 laboratori allestiti con tecnologia Eye Tracking.

LA NOSTRA MISSION

Estendere l’uso della tecnologia eye tracking oltre il campo della ricerca scientifica, esplorando nuovi campi di applicazione. Integrando l’eye tracking nella vita quotidiana e lavorativa, ne miglioriamo la qualità e l’efficienza, consentendo alle persone con disabilità permanenti o temporanee di comunicare con chiunque e alle aziende di ottimizzare la propria comunicazione di marketing.

VAI AL SITO E SCOPRI DI PIÙ