Shell torna sul mercato della mobilità in Italia, grazie ad un accordo in esclusiva con PAD Multienergy

Shell torna protagonista del mercato italiano della mobilità grazie al contratto di Retail Brand Licence, che prevede l’utilizzo in esclusiva del Marchio Shell sulla Rete stipulato con PAD Multienergy, operatore leader nella distribuzione e commercializzazione di carburanti tradizionali ed innovativi. Secondo tale accordo, PAD Multinenergy svilupperà oltre 500 stazioni di servizio, riportando l’iconico brand sulla rete stradale del nostro Paese.

A breve quindi, automobilisti, motociclisti e professionisti del trasporto su strada avranno di nuovo accesso ai prodotti Shell, tra cui il carburante premium Shell V-Power, sviluppato in collaborazione con Scuderia Ferrari, la carta carburante Shell Card e i lubrificanti della gamma Shell. PAD Multienergy e Shell introdurranno gradualmente sulla rete nuovi carburanti a basse emissioni, come Biofuels, GNL (Gas Naturale Liquefatto) e punti di ricarica per veicoli elettrici e prodotti Carbon Neutral.

Questi punti di vendita, oggi tradizionali, diventeranno quindi hub della transizione energetica, e parte integrante di un ecosistema proiettato verso la mobilità sostenibile.

PAD Multienergy è l’energy company del Gruppo Brixia e del Gruppo Goldengas. Nasce dall’evoluzione di Petrolifera Adriatica, storico operatore leader nella distribuzione e commercializzazione di carburanti tradizionali ed innovativi e nei servizi NonOil.